Bio Blog

Il mito del rossetto | Fascino e stile | Biochic Re di Roma

Biochic presenta le cinque tonalità di rossetti più gettonate, per colorare le labbra e aggiungere fascino e stile al make up più semplice

Dopo aver dedicato alcuni dei nostri articoli e video al make up occhi, oggi vogliamo parlare di un cosmetico, a dir poco irrununciabile per ogni donna, un vecchio amico che regna da sempre all'interno del beauty case e che spesso, con i suoi colori, rispecchia il carattere di chi lo indossa: parliamo ovviamente del mitico rossetto.

Ci sono diversi criteri che accompagnano la scelta del rossetto, due dei quali basilari: la qualità e il colore.

Se parliamo di qualità, sappiamo tutte molto bene che il valore aggiunto di un rossetto biologico sta proprio nella formula, assolutamente priva di siliconi e petrolati, ma ricca di preziosi olii e cere vegetali, tra i quali ricordiamo quello di Jojoba, ricino, oliva, motivo per il quale questi splendidi cosmetici si trasformano in veri e propri trattamenti di bellezza.

A tal proposito è sempre bene tener presente che la pelle a rivestimento delle labbra è molto sottile e delicata e che per mantenere una struttura piena e turgida, necessita trattamenti adeguati. Per questo motivo è molto importante struccare sempre le labbra con prodotti delicati e biologici ed è fondamentale utilizzare balsami nutrienti notturni o burri cacao, specialmente durante la stagione più fredda.

Infine, un consiglio per avere sempre le labbra al top: utilizzare spesso lo scrub specifico per le labbra che elimina le pellicine e stimola la microcircolazione con risultati sorprendenti: provare per credere.

Dal punto di vista estetico e del colore, si apre uno scenario quasi storico, perchè il rossetto è considerato, da sempre, uno strumento di bellezza molto particolare: riesce da solo a caratterizzare la nostra espressione ed aggiunge fascino anche al make up più semplice. Lo sapevano bene le dive di Hollywood, passate alla storie per femminilità ed eleganza e per il loro make up, che puntava essenzialmente sulle labbra, enfatizzate da splendidi rossetti dalle svariate tonalità.

Ancora oggi, il rossetto è il protagonista indiscusso del make up e Biochic, con la collaborazione di Elisa, ha voluto realizzare per voi un video giocoso, per imparare a valorizzare le labbra proponendo i 5 colori più gettonati scelti dalla collezione di Neve Cosmetics e di PuroBio. Le tonalità proposte sono adattabili a tutte le carnagioni, ma siamo sicure che saprete scegliere quelle più in sintonia con la  vostra.

Quindi ragazze seguite il nostro video e divertiamoci insieme con i cosmetici che Biochic suggerisce:

La pastello labbra Idol di Neve Cosmetics, una matita dai toni amaranto chiaro con sottotono violaceo che si stende facilmente grazie alla formula vegana, ricca di olii e cere vegetali. Morbida e precisa, si utilizza sia sul contorno labbra che come rossetto.

La pastello Focus di Neve Cosmetics, dal bellissimo colore paprika intenso, regala tonalità calde ed ambrate con un finish opaco e vibrante.

Il Rossetto di PuroBio n.5, famoso per il colore vinaccio borgogna, per un look elegante e sofisticato.

Il Rossetto Syrup Waffle della gamma Desert à lèvres di Neve, un morbido ed idratante lipstick dalla tonalità nude caramello dal sottotono caldo, per un look naturale e vellutato.

Il Rossetto Plum Cake di Neve Cosmetics che offre un colore bordeaux intenso, perfetto per ogni occasione.

Come al solito, qui di seguito troverete il video della nostra Elisa che vi mostrerà i colori dal vivo di questi meravigliosi cosmetici.

 

Vi salutiamo e vi auguriamo una buona visione                                       

                                                                                       

                                                                                                                                                                       Biochic 

Il mito del rossetto | Fascino e stile | Biochic Re di Roma

Altri Articoli